Salta al contenuto
Rss




Descrizione Percorso

Questo itinerario percorre totalmente, fino all'Alpe Aigra, il sentiero dei Partigiani.
Dall'abitato di Roncole si percorre lo sterrato (segnavia H20) che, dopo aver superato la cappella di S. Martino, raggiunge il "pra del Furn" e passa sotto un'altra cappelletta chiamata della Marcoleggia.
Si lascia sulla destra lo sterrato che sale all'Alpe Piane e, come da indicazioni, il sentiero dei Partigiani prosegue lungo la sinistra orografica del torrente fino ad arrivare, dopo 40 minuti, in vista dell'Alpe Cravoso, posta di fronte. Durante la stagione estiva, questo alpeggio era una volta abitato da parecchie persone.
La vecchia mulattiera costeggia il torrente talvolta a discreta altezza.
Il bosco è sempre fitto di esili e alti castagni, ma non mancano i cespugliosi noccioli. Si passa vicino ad una cappelletta diroccata e, sempre da vallone a vallone, si prosegue a ovest.
Ora l'aspetto del territorio si fa via via più montano, la valle si restringe e si possono ammirare i salti del torrente che va a formare limpide lame e, guadagnando quota, la monotonia del primo percorso si dimentica presto.
Giunti ad un bivio, si prende a sinistra un sentiero che taglia in piano il pendio erboso e si arriva ai casolari dell'Alpe Aigra (m. 738).






Inizio Pagina Comune di POSTUA (VC) - Sito Ufficiale
Via Cappella, 2 - 13010 POSTUA (VC) - Italy
Tel. (+39)015.7690006 - Fax (+39)015.7690921
Codice Fiscale: 82001530029 - Partita IVA: 00415640028
EMail: postua1@libero.it
Posta Elettronica Certificata: protocollo.postua@cert.ruparpiemonte.it
Web: http://www.comune.postua.vc.it


|